Da sabato 4 a lunedì 6 maggio alla Rotonda della Besana oltre cento aziende produttrici. Nei tre giorni 6 masterclass condotte da alcuni tra i maggiori esperti del mondo del vino italiano  

Il meglio dell’enologia italiana si incontra a Milano, in occasione della seconda edizione di Best Wine Stars. L’evento-degustazione riunirà, da sabato 4 a lunedì 6 maggio, oltre cento aziende provenienti da tutta la Penisola, che presenteranno i loro vini nei porticati barocchi della Rotonda della Besana, in zona Piazza Cinque Giornate.

Il sabato e la domenica il banco d’assaggio sarà aperto dalle 13.00 alle 23.00 e in entrambi i giorni saranno proposte 6 degustazioni guidate. Durante la giornata di sabato alle 14.30 l’appuntamento è con Think Pink e i migliori rosé italiani, alle 16.30 si terrà invece una masterclass che stravolgerà il modo in cui si parla del vino con Vinhood: The Wine Show, per concludere alle 18.30 con la verticale di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG della cantina Valdo Spumanti. La prima degustazione della domenica sarà alle 14.30 e sarà dedicata a Green is the new black, per parlare dei progetti sostenibili delle aziende vitivinicole e di vino biologico certificato, ma anche di vini vegani, naturali e biodinamici. Alle 16.30 ci sarà invece la masterclass verticale con le migliori etichette del Consorzio Tutela Vini Lugana e alle 18.30 Sparkling dress, alla scoperta delle bollicine italiane di alta qualità, tra metodo classico e metodo charmat. Durante la giornata di lunedì, principalmente dedicata agli operatori di settore, l’orario di apertura sarà invece dalle 13.00 alle 18.00.

A guidare le degustazioni ci saranno anche per questa seconda edizione alcuni tra i maggiori esperti del mondo del vino italiano come Adua Villa, enogastronoma e scrittrice, Stefania Vinciguerra, Caporedattore di Doctorwine, Chiara Giovoni, Ambassadeur du Champagne CIVC per l’Italia, Emanuele Gobbi, redattore di Spirito DiVino e James Magazine, Livia Berardelli, redattrice di Doctor Wine, e il team di Vinhood, Digital Startup.

Best Wine Stars ha confermato inoltre la partnership con MEMORvINO, il calice in grado di registrare e conservare tutte le informazioni relative ai vini degustati dal pubblico. Grazie all’utilizzo di una piattaforma in cui vengono registrati i dati delle cantine e dei visitatori, il bicchiere consentirà ai wine lover di ricevere tramite email tutti i dettagli sui loro assaggi, per non perdere nessuna informazione.

Il costo per l’ingresso al banco d’assaggio è di 20 euro e comprende il calice da degustazione e il lista completa degli espositori. Con un acquisto minimo di cinque bottiglie di vino, il biglietto sarà integralmente rimborsato.

Best Wine Stars //  Facebook // Instagram